Muffe in casa: le cause e i rimedi

Innovazioni invisibili: l’importanza del controtelaio termico
8 Novembre 2017
Comprare nuove finestre: l’investimento che conviene
13 Novembre 2017

Muffe in casa: le cause e i rimedi

Perché si formano le muffe nelle nostre case?

Se conosci il nemico lo eviti!

Vediamo le cause e i rimedi per debellarle.

La muffa si forma per agglomerazione di funghi pluricellulari che attecchiscono e ricoprono le superfici di pareti esterne o interne a causa dell’umidità.

Quella che comunemente viene chiamata muffa e che, se presente in quantità elevata, può nuocere alla salute, si forma nelle superfici interne ed è dovuta alla condensazione.

Cosa significa?

Che in inverno gli ambienti riscaldati hanno un eccessivo contenuto di vapore rispetto all’esterno e creano una differenza di pressione.

Tale differenza causa la migrazione del vapore da dentro a fuori, attraverso i muri.

Ecco perché le temperature dei muri interni devono stare sopra alla cosiddetta “temperatura di rugiada” per evitare condensazioni sui muri e quindi muffe sulle superfici.

E’ fondamentale tenere sempre sotto controllo il livello di umidità presente in casa.

In passato tali fenomeni non erano frequenti.

Con i vecchi infissi infatti, data la loro scarsa tenuta, la casa era sempre fredda.

Gli spifferi, assicuravano un lento e costante ricambio dell’aria interna con un continuo smaltimento dell’umidità della casa.

Le moderne tecniche costruttive e la perfetta tenuta dei serramenti rendono l’involucro edilizio praticamente ermetico, con standard di efficienza energetica sempre più elevati.

I  nuovi serramenti bloccano infatti gli spifferi e, mentre aiutano a risparmiare energia per il riscaldamento, causano un aumento del grado di umidità interno.

 

 

Come eliminare tali problemi?

E’ consigliabile un efficiente e continuo ricambio di aria negli ambienti che, oltre a mantenere i muri asciutti, ha effetti salubri per noi che ci viviamo.

Ricambio che si ottiene mediante “prese d’aria” ricavate sui muri esterni o con sistemi di ventilazione meccanica interna.

 

 

 

 

[activecampaign form=1]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *