Risparmio energetico: quanto incide il vetro nella scelta dei nuovi serramenti

chiesa di santa sofia nel centro storico della città di benevento raggiungibile dal corso Garibaldi o dal viale Antonio Mellusi
5 posti da vedere in provincia di Benevento
7 giugno 2018
sul tavolo in legno due professionisti scambiano idee sulle vacanze estive bevendo caffè e con ipad e mac apple decidono la destinazione per il loro relax
Meritate Ferie : Relax o Avventura ?
25 luglio 2018
donna rilassata che non sente i rumori esterni grazie ai vetri acustici e selettivi nella città

per il benessere quotidiano lontano dallo stress cittadino rifugiarsi in casa ed avere la certezza del relax grazie all utilizzo di finestre con vetri acustici e selettivi

Risparmio energetico: quanto incide il vetro nella scelta dei nuovi serramenti

Sostituire i vetri e le finestre di casa può essere una valida soluzione se avete intenzione di risparmiare sul costo della bolletta.

L’energia che serve per riscaldare un edificio si disperde soprattutto dalle finestre; la sua dispersione è causa dell’aumento dei costi per i consumi domestici.

Una soluzione per migliorare il comfort ed il benessere abitativo è quella di installare serramenti con doppi o tripli vetri e selettivi; capaci a ridurre le infiltrazioni di aria fredda nelle esposizioni a nord e a scongiurare l’effetto serra in quelle a sud

Le finestre con doppi vetri possono apportare un notevole risparmio energetico con vantaggi per l‘isolamento acustico e termico.

Hanno dei costi più elevati rispetto alle finestre dotate di singoli vetri ma, garantiscono un risparmio effettivo con tagli reali ai costi per il riscaldamento ed il raffrescamento .

 

Di base, le finestre con doppio o triplo vetro garantiscono:

  • buone capacità fonoisolanti
  • miglior controllo della condensa
  • maggiore sicurezza
  • impermeabilità all’acqua
  • buona trasmittanza luminosa

Gli infissi a risparmio energetico di ultima generazione sono dotati di ottime proprietà isolanti, come sempre, il consiglio è quello di rivolgersi ad esperti per la scelta del materiale più adeguato alle esigenze domestiche.

E’ consigliabile inoltre non sostituire solo i vetri ma, entrambi gli elementi per incrementare al massimo le proprietà di isolamento termico della casa.

Attenzione poi anche ai cassonetti delle tapparelle; a stretto contatto con l’esterno, non devono presentare fessure.

La necessità e la convenienza del risparmio energetico sono concetti da non sottovalutare.

Evitare gli sprechi legati al riscaldamento è sia un’esigenza ecologica per il bilancio domestico sia per la salute di chi vive la casa.

In questo ci aiutano anche gli strumenti messi a disposizione del Fisco; con la Legge di Bilancio 2018 sono state infatti prorogate le detrazioni per gli interventi di sostituzione degli infissi.

 

Per incentivare gli investimenti, le detrazioni riguardano:

  • la riqualificazione di edifici esistenti
  • la sostituzione degli impianti di climatizzazione 
  • l’acquisto di nuovi serramenti

Per maggiori informazioni, vi aspettiamo nel nostro Atelier in via G. Rummo a Benevento oppure potete raggiungerci ai nostri numeri utili 😀 

 

1 Comment

  1. Domenico ha detto:

    Complimenti Massimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *